Giusto per ricordarci dove siamo

https://www.oecd.org/eco/surveys/italy-2017-OECD-economic-survey-overview-italian.pdf

Pubblicato in Editoriali | Lascia un commento

La Teoria della Relatività Totale

La giustizia viene rappresentata con una bilancia. Un sistema di misura che sfrutta una forza esterna, di principio universale: vale per una mela che cade in testa a Newton come per il moto dei pianeti intorno al Sole, e dovrebbe avere lo stesso valore oggi come sempre. E’ divertente come non esista qualcosa di più lontano dalla sua rappresentazione scientifica, quasi che l’umanità, quando si tratta di etica, e quindi di come questa debba essere fatta rispettare attraverso le leggi che si è dato, sia molto più avanti della natura applicando un principio di Relatività Totale, che lo vede modificare a suo piacimento le regole a seconda di quanti voti ha ottenuto (la massa) e in quale punto dello spazio e del tempo si trovi…

Pubblicato in Editoriali | Lascia un commento

Nazionalizzare

14334306_1100968276661032_1698393619_n.jpgFra Pubblico e Privato nella gestione di beni comuni preferisco di gran lunga il Pubblico, inefficiente, ma con un obiettivo chiaro: la collettività e non i dividendi. Così come per la Ricerca, ritengo che questa non possa essere altro che Pubblica, e mi indigno di fronte a chi la vuole finalizzarla all’obiettivo economico o ancora peggio, come sta accadendo da anni, di fronte a chi vuole trasformare in valore economico i prodotti della ricerca pubblica, incentivando a brevettare e chiedendo soldi in cambio di idee, per enti, università e ricercatori che già sono pagati per il loro lavoro.
Ma nazionalizzare non è detto che voglia dire necessariamente rendere qualcosa di esclusiva gestione dello stato, magari si può pensare alla gestione di alcuni beni comuni attraverso imprese di tipo sociale, il cui obiettivo è la collettività e non far soldi, dove gli stipendi non possono avere grandi differenziali tra dipendenti e manager e in cui gli utili devono essere reinvestiti tutti nella infrastruttura e non divisi fra gli azionisti.
Rodotà dal punto di vista legale, economisti come la Ostrom, Nobel per studio della gestione dei commons, sono fra i tenti che hanno aperto il dibattito e studiato i modelli economicamente vincenti di gestione dei beni comuni e collettivi.
Chi sa che non sia giunto il tempo per discutere seriamente qualcosa di nuovo in cui gli obiettivi sono la società e l’ambiente, piuttosto dell’economia.

Pubblicato in Editoriali | Contrassegnato , | Lascia un commento

Tutti per la scienza, ma solo quando serve.

14278968_1820973501449983_654396444_n(1).jpgOvvio, ora che è crollato un ponte, tragedia oltre l’immaginabile, da film di fantascienza di bassa qualità, tutti devono trovare un capro espiatorio a cui attribute le “colpe”. Al di là delle responsabilità politiche, che dovrebbero metterci in guardia dai populismi dai quali ogni forza politica è ormai contagiata, e dalle reali responsabilità, che forse risalgono addirittura al progettista, è interessante notare come tutti diventiamo esperti, e ricorriamo al ragionamento, alla scienza e alla tecnica per argomentare le nostre ragioni.
Forse dovremmo ricordarcene più spesso e magari prima che accadano le tragedie…

Pubblicato in Editoriali | Lascia un commento

PTOLEMY: A Proposal for Thermal Relic Detection of Massive Neutrinos and Directional Detection of MeV Dark Matter

1808.01892.png

il mi contributo e’ stato nullo ma l’idea e’ da promuovere…

Pubblicato in Editoriali | Contrassegnato , | Lascia un commento

Non servono medici e scienziati: lavarsi e mangiare bene è la cura di tutti i mali…

Il 97% dei climatologi ritiene che la Terra si stia scaldando per effetto dell’uomo, di conseguenza 3% probabilmente non lo ritiene. Personalmente concordo pienamente con i primi, e ascolto i secondi: nella scienza non ci sono mai certezze, si procede grazie al fatto che ogni tanto la crisi di aspetti noti e nuove osservazioni aprono orizzonti sconosciuti.
In questo periodo a governare la nazione forse ancora oggi più potente del mondo c’è un politico che ritiene che la Terra non si stia scaldando così come la delegata regionale di cittadinanza attiva dei 5s ieri su Facebook sosteneva che stiamo meglio in salute negli 100 anni solamente perché ci laviamo e mangiamo bene, e che i progressi della medicina non c’entrano nulla.
Almeno Trump ha il supporto di qualcuno della comunità scientifica…

Pubblicato in Editoriali | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Non c’è più religione

“Papa impopolare Secondo il sondaggio Demos Coop pubblicato da Repubblica Papa Francesco resta il personaggio più amato dagli italiani ma il sentimento positivo nei suoi confronti è sceso dall’88 al 71%. A pesare sarebbe stata soprattutto la sua difesa dei migranti” Fonte: Internazionale

Pubblicato in Editoriali | Lascia un commento