BEES @ Tor Vergata #ERN18

Screen Shot 2018-07-04 at 15.15.25.png

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato | Lascia un commento

Pil…

Forte! Non sapevo che se c’è una cosa alla quale può essere utile il PIL, questa fosse il calcolo della bolletta elettrica nazionale…

Fonte: ISPRA rapporto 257/2017

Pubblicato in Editoriali | Lascia un commento

BE a CitizEn Scientist

1505283996-7201982.jpglunedì 25 ​giugno ​p.v. a partire dalle ore 14 presso l’Istituto Superiore di Sanità (Viale Regina Elena, 299​ – Aula Marotta​) si terrà un seminario dedicato al progetto BEES – BE a CitizEn Scientist.

  • ore 14:00 Notte dei Ricercatori 2018/2019. BE a citizEn Scientist (BEES): il progetto. (Giovanni Mazzitelli, Frascati Scienza)
  • ore 14:30 ​P​artecipazione dell’I​SS al progetto Notte dei Ricercatori (Gruppo BEES-ISS)
  • ore 14:45 Condivisione idee e proposte
  • ore 15:30 Chiusura seminario
Pubblicato in Editoriali | Lascia un commento

Che cosa prevede il piano

Screen Shot 2018-06-21 at 08.46.59

  • Chiusura dei confini esterni dell’Ue, controllati da una Guardia costiera europea composta da diecimila uomini e una polizia di frontiera Ue.
  • Creazione in Africa di campi gestiti da Iom e Unhcr dove smistare i migranti da rimpatriare e quelli da ricollocare in Europa, dove però l’adesione ad accoglierli dei singoli Paesi sarà su base volontaria per “accontentare” il riottoso quartetto di Visegrad.
  • Sui movimenti secondari, Angela Merkel – per “sedare” le minacce del proprio ministro dell’Interno Horst Seehofer – chiede invece lo stop, con controlli in aeroporti e stazioni e accordi di rimpatrio immediato per chi supererà, o lo ha già fatto, i confini del Paese di arrivo.

Fonte: Internazionale

In sostanza siamo tutti d’accordo a spendere i soldi europei non per risolvere il problema della migrazione, le sue cause socio-economico-ambientali, ma per barricare l’europa, creare campi di concentramento e uno stato di polizia etnica.

Pubblicato in Editoriali | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

BE a citizEn Scientist, la scienza è partecipata

Screen Shot 2018-06-06 at 09.49.21.png

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Chi serve la democrazia e chi se ne serve?

[..] E, Pilato, rispondendo, da capo disse loro: Che volete adunque che io faccia di colui che chiamate Re dei Giudei? Ed essi gridarono di nuovo: crocifiggilo. E Pilato disse loro: Ma pure, che male vi ha fatto? Ed essi vie più gridarono: crocifiggilo!  Mc 15 8-14

democrazia-economica-510.png“La parola democrazia non divide più, ma la cosa, cioè le concenzioni della democrazia, dividono oggi come non avveniva dai tempi più caldi della guerra fredda e della grande divisione tra partiti di obbedienza occidentale ed orientale. Lo stile di argomenti della campagna elettorale per le elezioni politiche e delle vicende politiche degli ultimi anni mostrano che l’argomento democratico è ridiventato l’arma nelle mani delle forse che cercano di sopraffarsi, squalificandosi vicendevolmente. Le circostanze storiche mutano, ma a democrazia nel nostro Paese continua così a essere debole, perché non cessa di costituire un punto di discordia.”

Il “crucifige!” e la democrazia G. Zagrebelsky
Einaudi, 1995

 

Pubblicato in Editoriali | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Trova la correlazione…

34340933_10214877485962029_5716728035072278528_n.jpg

Fonte: l’Internazionale

Pubblicato in Editoriali | Lascia un commento