I nobel da crescita infinita… @internazionale #sostenibilità #ERN

La settimana scorsa alibaba è entrato in borsa e questo evento gli ha fatto guadagnare 22 miliardi di euro, che il cinese proprietario di alibaba consumerà sicuramente nel produrre qualcosa. Dal nulla si è cerata ricchezza, energia, anidride carbonica.
Vorrei sapere dal premio nobel Paul Krugman, autore dell’articolo “salvare il pianeta non costa nulla“, se secondo lui il mio modo di vedere la questione sia solo un “pregiudizio fondato sulla confusione” piuttosto che la cruda realtà alla quale gli economisti sostenitori della crescita infinita non si vogliono piegare. Forse io sono uno di quegli scienziati che pensano che l’economia sia “rozza”, ma proprio perché scienziato so che nulla si crea e nulla si distrugge, ma tutto si trasforma e non riesco a immaginare un altro modo in cui il proprietario di alibaba possa usare i suoi soldi venuti dal nulla.

Informazioni su Giovanni Mazzitelli

Senior Researcher - field of interest high energy physics and particle accelerators; science communication and education; sail and alpinism lover
Questa voce è stata pubblicata in Editoriali. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...