Pizza bianca e mortadella

bart-simpson-tabellineMio zio Giorgio, il cui ufficio era sullo stesso pianerottolo di casa mia, aveva l’abitudine venire a trovare i suoi nipoti portando la pizza bianca con la mortadella. All’epoca facevo le elementari e mi sedevo sulle sue ginocchia mangiandomi questa romanesca merenda, mentre lui mi chiedeva le tabelline. Avvocato e figlio probabilmente della scuola crociana rigorosa nel conoscere tutte le poesie a memoria, si arrabbiava non poco quando scopriva che io non conoscevo neanche una tabellina a memoria. Ancora oggi non le conosco, ogni volta faccio un qualche ragionamento per ottenere il risultato. 7*8 per è sempre 70 – 14  = 56 e non quel numero magico che vine fuori dalla cantilena 7, 14 21, 28, 35, 42, 49, 56, 63, 70. Sembra comunque che questo dibattito sia ancora contemporaneo fino a costringere i poveri studenti inglesi ad imparare a memoria la tabellina del 12 (http://www.repubblica.it/scuola/2016/01/04/news/tabelline-130583615/). Io so solo che mi sono laureato in fisica e non credo che mi sarei mai potuto laureare in legge…

Informazioni su Giovanni Mazzitelli

Senior Researcher - field of interest high energy physics and particle accelerators; science communication and education; sail and alpinism lover
Questa voce è stata pubblicata in Editoriali. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...